Meditazione per processare il sovraccarico di informazioni

 

In questa video lezione, studiamo e pratichiamo insieme una meditazione che ti aiuterà ad evitare di perdere il controllo, la chiarezza e la concentrazione quando ti accingi a perseguire un obbiettivo molto importante.

 

Una cosa che devi sempre tenere presente nella Nuova Era in cui siamo entrati, è che ogni tuo successo dipende dal livello di performance del tuo sistema nervoso.

 

E, anche se è molto più complesso, funziona esattamente come un computer.

Qualsiasi  computer, incluso il tuo smartphone, ha la possibilità di compiere innumerevoli funzioni attraverso l’attivazione di programmi specifici o App. 

Tuttavia, non importa il tipo di app che usi, sarà la capacità di calcolo del processore del computer a determinarne la velocità e precisione.

Se fai girare troppi programmi insieme, o ne fai girare di “troppo pesanti” in relazione al potere di calcolo del tuo dispositivo, il risultato inevitabile sarà, prima, un rallentamento e poi un blocco del sistema.

Upgrade costanti del sistema operativo, espansioni della memoria e, in ultimo, la sostituzione dei dispositivi con modelli più veloci e performanti sono le azioni che fai per tenerti al passo con aumento delle richieste.

 

E fin qui tutto ok.

 

 

Il punto è che il tuo sistema mente-corpo funziona esattamente nella stessa maniera, maggiore è l’aumento di performance che richiedi, maggiore la capacità di processare informazioni che il cervello deve eseguire, altrimenti, inizia a rallentare e, eventualmente a bloccarsi provocando i fenomeni conosciuti come esaurimento nervoso, burnout e ogni sorta di patologie organiche.

 

Sembra ovvio, ma nonostante la grande diffusione dello yoga e delle discipline meditative, questa lettura del funzionamento del tuo cervello, e della fisiologia umana in generale, è ancora sorprendentemente ignorato.

 

Il processo meditativo è la soluzione.

 

La meditazione è lo strumento che permette al cervello di aumentare la sua capacità di calcolo e, più profondo è lo stato meditativo che riusciamo a raggiungere migliore sarà la prestazione del meraviglioso computer cerebrale e, di conseguenza, le app dedicate alla salute, al lavoro, alle relazioni e qualsiasi altro desiderio che tu abbia nel cuore, funzioneranno al meglio.

 

Nonostante il fatto che tutte le meditazioni hanno la funzione di migliorare la capacità di calcolo del cervello, ve ne sono alcune che ottengono questo effetto più di altre e quella che studiamo in questa video lezione ne è un esempio.

 

Usala ogni qual volta vuoi chiedere al tuo sistema nervoso qualcosa in più. L’inizio di un progetto, una dieta, un trasferimento, un programma di crescita personale, un nuovo lavoro….. qualsiasi cosa ti richieda di processare più informazioni del normale.

 

Se sei principiante comincia con 3/4 minuti al giorno e, gradualmente, aumenta fino a 18 per avere gli effetti ottimali di questa tecnica.

Rimani connesso!

Iscriviti alla nostra mailing list 

Iscrivimi