Serie per rilassare e rigenerare il sistema nervoso

video training Apr 24, 2020

Una delle domande che mi viene posta di frequente è se sia possibile combinare il Kundalini Yoga con la pratica dell'Hata Yoga (Vinyasa, Ashtanga, ecc), così da godere degli effetti di entrambe le discipline (senza violarne l'integrità e le regole interne).

Per farlo ci sono varie possibilità; la più usata è quella di fare una pratica fisica di Asanas, Vinyasa flow, Ashtanga, ecc, poi rilassarsi in Shavasana per 7 /10 minuti e, successivamente, eseguire una pratica meditativa di Kundalini Yoga.

Il segreto è far precede sempre la pratiche di Kundalini yoga con una pausa di rilassamento e sintonizzarsi con la recitazione dell'Adi Mantra.

A questo proposito ho deciso di regalarvi una esperienza pratica della possibilità di combinare una tecnica di Kundalini Yoga con una pratica di Vinyasa, con una lezione mista di Vyniasa e Kundalini Yoga fatta in collaborazione con Sara Bigatti, creatrice della Scimmia Yoga, insegnante di Vinyasa Yoga, icona dello Yoga italiano e pioniera dell'insegnamento dello Yoga online, che a questo proposito ringrazio dal più profondo del cuore.

Si tratta di una pratica il cui scopo finale è quello di rilassare e rigenerare il sistema nervoso, così sotto pressione in questo momento di tensione, confusione e paura.

La prima parte della lezione, con Sara, faremo un serie di Vinyasa "low flow" al fine di creare una stimolazione fisica meno vigorosa e più introspettiva, cui segue una fase di restorative yoga da eseguire con il supporto di un comodo cuscino. Nella seconda parte, con me, andiamo a praticare insieme alcuni minuti di un Pranayama che ha lo scopo di bilanciare i 5 elementi e favorire uno stato di calma, rilassamento e maggior chiarezza mentale.

Abbiamo fatto tutto questo per pura gioia, passione e l'intento di sostenerci tutti in questo momento così delicato. Buona visione!

Rimani connesso!

Iscriviti alla nostra mailing list 

Iscrivimi